Ospedali di Noto e Avola, sopralluogo dei deputati regionali

Una passeggiata tra i corridoi del Di Maria di Avola e poi una tra quelli del Trigona di Noto per vedere da vicino le due strutture e poter poi riferire in commissione agli altri colleghi ed anche all’assessore Ruggero Razza.

Il deputato regionale di Fratelli d’Italia Elvira Amata è stata accolta ad Avola e Noto dai vertici dei circoli locali di Fratelli d’Italia che hanno spinto molto su questo sopralluogo. Con lei c’era anche la collega Rossana Cannata e il direttore generale dell’ospedale unico Avola-Noto Rosario Di Lorenzo.

Una visita ai reparti, una visita ai pronto soccorso e l’incontro con infermieri e dottori che lavorano nei 2 plessi. Secondo i vertici locali di Fratelli d’Italia Seby Baccio (Avola) e Armando Mauceri (Noto), il sopralluogo era necessario per “far conoscere dal vivo lo stato di salute dei due ospedali, spiegare che il trasferimento dei reparti non risolverebbe problemi e che di fatto all’ospedale unico Avola-Noto manchino posti letto“.

Presenti anche i componenti della commissione speciale sulla sanità istituita dal Consiglio comunale di Noto.

Tratto da SiracusaNews.it

48 Visualizzazioni
Condividi

Lascia un commento