Ospedali di Noto e Avola, sopralluogo dei deputati regionali

Una passeggiata tra i corridoi del Di Maria di Avola e poi una tra quelli del Trigona di Noto per vedere da vicino le due strutture e poter poi riferire in commissione agli altri colleghi ed anche all’assessore Ruggero Razza.

Il deputato regionale di Fratelli d’Italia Elvira Amata è stata accolta ad Avola e Noto dai vertici dei circoli locali di Fratelli d’Italia che hanno spinto molto su questo sopralluogo. Con lei c’era anche la collega Rossana Cannata e il direttore generale dell’ospedale unico Avola-Noto Rosario Di Lorenzo.

Una visita ai reparti, una visita ai pronto soccorso e l’incontro con infermieri e dottori che lavorano nei 2 plessi. Secondo i vertici locali di Fratelli d’Italia Seby Baccio (Avola) e Armando Mauceri (Noto), il sopralluogo era necessario per “far conoscere dal vivo lo stato di salute dei due ospedali, spiegare che il trasferimento dei reparti non risolverebbe problemi e che di fatto all’ospedale unico Avola-Noto manchino posti letto“.

Presenti anche i componenti della commissione speciale sulla sanità istituita dal Consiglio comunale di Noto.

Tratto da SiracusaNews.it

207 Visualizzazioni
Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.